Condizioni di vendita (Condizioni) - ASUS Shop, gestito da Arvato

(Ultimo aggiornamento: ottobre 2016)

  1. Definizioni
  2. Stipula contratto/riserva di proprietà/termini di consegna
  3. Diritti dei consumatori
  4. Dati Personali
  5. Informazioni prodotto/disponibilità
  6. Prezzo e Pagamento
  7. Autorizzazioni, imposte doganali ed esportazione
  8. Limitazione della responsabilità
  9. Clausole conclusive

Scopo esclusivo delle presenti condizioni commerciali è la loro applicazione alle transazioni svolte nel ASUS Shop gestito da Arvato. Le presenti CCG valgono per tutte le transazioni effettuate attraverso il presente sito web. Queste condizioni commerciali non devono essere strutturate in modo da modificare i diritti legali inalienabili dei clienti.

La Arvato Distribution GmbH, Carl-Bertelsmann-Straße 23, 33332 Gütersloh, Germany è autorizzata a modificare queste condizioni commerciali di volta in volta senza preavviso. Le variazioni non valgono per le transazioni effettuate prima della pubblicazione della nuova versione delle condizioni commerciali su questo sito web, pertanto si consiglia a tutti gli utenti di questo sito di stampare e/o salvare in altro modo permanente una copia delle presenti condizioni commerciali a titolo di futuro riferimento al momento dell’esecuzione di una transazione.

1. Definizioni

La "Chiave di licenza digitale" è una tecnologia unica di attivazione prodotto di ASUS che può essere utilizzata per lo sblocco e l’attivazione di un prodotto software cifrato comprensivo di condizioni di licenza;

"Licenza" si riferisce alle Condizioni di Licenza Software ASUS (ASUS Software License Terms), applicabili al software contenuto nei prodotti disponibili sul ASUS Shop;

"Dati personali" indica qualunque dato personale da voi inseriti sul presente sito web;

"Prodotto" è qualsiasi prodotto ASUS (in particolare software) che vi venga fornito da questo ASUS Shop gestito da Arvato;

"Condizioni" si riferisce alle condizioni di vendita;

"Arvato/noi" si riferisce ad Arvato Distribution GmbH, ai suoi dipendenti, subfornitori e/o altre società che sono incaricate da Arvato di fornire servizi in relazione al ASUS Shop;

"Sito web" si riferisce al ASUS Shop gestito da Arvato;

"Voi" si riferisce all´utilizzatore del presente sito web;

"Prodotti fisici" includono tutti i prodotti forniti da Arvato che non sono digitali.

Ritorna all´inizio

2. Stipula contratto, riserva di proprietà e termini di consegna

2.1. Le presenti CCG valgono per tutte le transazioni effettuate attraverso il presente sito web. Saremo lieti di ricevere il vostro ordine in conformità alle presenti CCG. Questo contratto viene stipulato con Arvato Distribution GmbH (Carl-Bertelsmann-Straße 23, 33332 Gütersloh, Germany). Arvato Distribution GmbH é un rivenditore indipendente di prodotti ASUS.

2.2. I prodotti offerti sul sito web rappresentano per il cliente solo un invito a fornire un’offerta (invitatio ad offerendum). Ordinando un prodotto, il cliente invia un’offerta vincolante a stipulare un contratto d’acquisto. Spetta esclusivamente a noi accettare o rifiutare un’offerta pervenuta tramite il sito web. Saremo tenuti alla soddisfazione di questo ordine - e quindi abbiamo accettato l’offerta - solo se (a) mettiamo a vostra disposizione le informazioni di download ordinate e la chiave licenza digitale oppure (b) se vi abbiamo inviato il prodotto.

2.3. La consegna della chiave di licenza digitale avviene tramite spedizione di un link di download al vostro conto personale da parte del ASUS Shop. A titolo di misura di sicurezza, l’accesso alla chiave di licenza digitale e al prodotto da scaricare è possibile solo dall’area protetta del conto personale.

2.4. La consegna dei prodotti fisici avviene con riserva del pagamento delle spese di spedizione specificate presso il webshop.

2.5. Tutte le consegne avvengono con riserva di verifica della correttezza dei dati di pagamento da voi indicati nel vostro ordine. Nel caso dei prodotti digitali non vengono effettuate forniture parziali.

2.6. Nel caso che dichiariate fallimento, chiudiate un confronto stragiudiziale con i creditori, che a causa dei debiti siate sottoposti a un procedimento analogo oppure lo richiediate, oppure nel caso in cui abbiamo altri motivi per credere che non siate in grado di compensare i vostri debiti alla scadenza, fatti salvi gli ulteriori nostri diritti di altre forniture di prodotti saremo autorizzati a prendere le distanze e a rifiutare il vostro ordine.

2.7. La merce consegnata rimane di nostra proprietà fino al completo pagamento del prezzo d’acquisto. Fino a questo momento non siete autorizzati alla rivendita.

2.8. Per quanto riguarda gli intervalli di consegna e i termini di fornitura specificati su questo sito web nella conferma d’ordine o in altra sede si tratta di stime non vincolanti. Ci sforziamo, tuttavia, di rispettare tali tempi di consegna e termini, sebbene non risponderemo nei vostri confronti di ritardi della consegna inferiori a 3 settimane. Se il prodotto non può essere consegnato entro i tempi specificati in modo non vincolante, su richiesta vi rimborseremo il prezzo d’acquisto corrisposto.

2.9. Sebbene ci sforziamo di assicurare la disponibilità dei prodotti esposti sul sito web, non siamo in grado di garantire che al momento del vostro ordine tutti i prodotti siano a magazzino. Se non dovessimo essere in grado di elaborare o soddisfare il vostro ordine, potremo fornire una prestazione equivalente sotto il profilo di qualità e prezzo (merce o servizio) oppure rifiutare la prestazione senza ulteriore responsabilità da parte nostra. Qualora si presenti questo caso vi informeremo immediatamente in merito e rimborseremo tutti i pagamenti relativi al prodotto già effettuati.

Ritorna all´inizio

3. Diritti dei consumatori

3.1. La legge sulla protezione dei consumatori nelle vendite a distanza riconosce al consumatore il diritto di recesso dai contratti per merci o servizi entro il termine 14 giorni solari che decorrono dal giorno nel quale è stata effettuata la consegna della merce (Periodo di pentimento). Se scegliete di esercitare tale diritto, riceverete un rimborso del prezzo pagato per i prodotti in base alle nostre procedure di rimborso (indicate nell'articolo 8 che segue). Vi preghiamo di leggere attentamente le disposizioni che seguono perché incidono sul vostro diritto di recedere dal contratto.

3.2. Il termine di recesso 14 giorni solari inizierà a decorrere dal giorno in cui il prodotto è consegnato all´indirizzo indicato del vostro ordine.

3.3. Per esercitare il diritto di recesso nel Periodo di Pentimento, potete (i) utilizzare il modulo per l’esercizio del diritto di recesso (il “Modulo”) appositamente predisposto che troverete al seguente link MODULO-DI-RECESSO-ASUS-Shop compilandolo in tutti gli spazi mancanti oppure (ii) inviare una qualsiasi dichiarazione (la “Dichiarazione”) contenente espressamente la volontà di recedere dal contratto indicando le informazioni utili all’identificazione dell’ordine (es. Vostro nome/cognome, numero e data dell’ordine inoltrato, ecc.). Potete inviare il Modulo o la Dichiarazione mediante e-mail all’indirizzo shop_it@asus.com, oppure mediante raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo ASUS Shop, Arvato Distribution GmbH, Carl-Bertelsmann-Straße 23, D-33332 Gütersloh, Germany. Ai fini dell’onere della prova relativa all'esercizio del diritto di recesso nel Periodo di Pentimento, è nel vostro interesse avvalervi di un supporto durevole quando comunicate ad Arvato il vostro recesso.

3.4. Attenzione: a causa della natura del prodotto non possiamo accettare alcun recesso dopo che avete dissigillato l´imballaggio del software. Per scrupolo precisiamo che questo non incide sui vostri diritti derivanti dalla legge per l´eventualità che il prodotto sia difettoso, per esempio se il supporto sul quale il software è registrato è rotto o il software è danneggiato e non può essere istallato. In queste eventualità fate riferimento al paragrafo 7 (procedure di rimborso) delle presenti condizioni di vendita.

3.5. Cosa succede in caso di recesso? Se ci avete comunicato il recesso dal contratto durante il Periodo di pentimento, dovete immediatamente restituire le merci, insieme a qualunque bolla o ricevuta, a vostre spese e vostro rischio. Le merci ci devono essere restituite all´indirizzo di restituzione (che vi comunicheremo dopo che ci avete invitato la comunicazione di recesso in base al comma 5.3. che precede), sigillate e nel loro imballaggio originale e nelle stesse condizioni in cui le avete ricevute. Avete l´obbligo giuridico di prendervi cura in modo ragionevole delle merci fintanto che sono in vostro possesso. Se siete inadempienti del presente obbligo, possiamo avere il diritto di agire nei vostri confronti per danni. Vi raccomandiamo di conservare copia di qualunque bolla, ricevuta e prova di spedizione per vostra documentazione. Al ricevimento del vostro comunicazione di recesso dal contratto entro il Periodo di pentimento disattiveremo anche immediatamente la licenza software.

Ritorna all´inizio

4. Dati Personali

I dettagli personali forniti ad Arvato attraverso il presente sito web saranno usati solo in conformità con la nostra politica di privacy. Utilizzando il ASUS Shop e/o il nostro Servizio, acconsentite a tale elaborazione dei vostri dati personali e garantite che tutti i dati forniti da voi sono accurati. Vi preghiamo di leggere attentamente la nostra politica di privacy prima di inserire qualunque dato personale nel presente sito web.

Ritorna all´inizio

5. Informazioni prodotto/disponibilità

5.1. Ciascun prodotto offerto nell’Arvato ASUS Shop è di proprietà intellettuale di ASUS e soggiace alle condizioni di licenza software ASUS (ASUS software license terms). Le specifiche necessarie all’attivazione e all’esercizio dei prodotti e i requisiti di sistema vengono descritti più da vicino all’indirizzo www.asus.com. Non siamo in grado di rilevare se il vostro computer soddisfa i requisiti di sistema e non ci assumiamo alcuna responsabilità per la funzionalità del vostro sistema dopo l’installazione del prodotto.

5.2. La disponibilità dell’ordine e in particolare dei prodotti digitali nell’area conto si limita a un anno. Dopo un anno l’ordine viene cancellato dall’area conto, il cliente deve quindi effettuare preventivamente e in autonomia delle copie di sicurezza. Prodotto software e chiave del prodotto digitale, tuttavia, mantengono la propria validità oltre l’anno. Un prodotto software digitale può essere scaricato al massimo tre volte, ossia successivamente decade la disponibilità. Si consiglia al cliente di creare preventivamente una copia di sicurezza o di acquistare un supporto di backup.

Ritorna all´inizio

6. Prezzo e Pagamento

6.1. Il prezzo dei prodotti sarà quello indicato nel ASUS Shop, tranne in caso di evidente errore. Tutti i prezzi includono l´IVA ma escludono le spese di consegna, che saranno aggiunte all´importo totale dovuto nelle pagine relative alla conferma di acquisto. I prezzi possono cambiare in ogni momento, ma i cambiamenti non incideranno sugli ordini per i quali vi abbiamo già mandato una Avviso di spedizione.

6.2. ASUS Shop contiene un grande numero di prodotti ed è sempre possibile che, nonostante i nostri migliori sforzi, il prezzo di alcuni dei prodotti elencati nel ASUS Shop non sia corretto. Normalmente verifichiamo i prezzi nel corso delle nostre procedure di spedizione di modo che, qualora il prezzo corretto di un prodotto sia inferiore a quello indicato, vi addebiteremo l´importo più basso quando vi spediamo il prodotto. Se il prezzo corretto di un prodotto è più alto di quello indicato nel ASUS Shop, normalmente, a nostra discrezione, o vi contatteremo per istruzioni prima di inviare il prodotto o respingeremo il vostro ordine e ve lo comunicheremo.

6.3. Non abbiamo l´obbligo di fornirvi il prodotto al prezzo non corretto (più basso) anche dopo che vi abbiamo inviato Avviso di spedizione, se l´errore di prezzo è ovvio e inconfondibile e poteva essere ragionevolmente riconosciuto da voi come prezzo errato.

6.4. Il pagamento per tutti i prodotti deve essere effettuato con carta di credito o bonifico bancario. Accettiamo i pagamenti con Visa o Mastercard. Non abbiamo l´obbligo di consegnare i prodotti fino a quando non abbiamo ricevuto il vostro pagamento.

6.5. In caso di ritardato pagamento ci riserviamo il diritto di addebitare un interesse del 5% annuo superiore al tasso di interesse di volta in volta valido della Banca Centrale Europea. A causa del procedimento previsto per le transazioni, eventuali compensazioni contro crediti che in determinate circostanze potete avere nei nostri confronti, potranno essere elaborate solo se vi sarete messi in contatto con noi prima della consegna di un ordine. Accettiamo compensazioni solo contro crediti non contestati o crediti che si basino sulla sentenza legalmente valida di un foro competente.

Ritorna all´inizio

7. Autorizzazioni, imposte doganali ed esportazione

7.1. Qualora per l’acquisto, il trasporto o l’uso sia necessaria un’autorizzazione oppure una licenza governativa o di altre autorità, spetta a voi richiedere tale autorizzazione o licenza a vostre spese e, su richiesta, a fornircene la prova. La mancata richiesta non vi autorizza a trattenere o ritardare il pagamento della merce. Tutti i costi e le spese derivantici da tale mancata richiesta dovranno essere sostenuti da voi.

7.2. I prodotti vendutivi sulla base delle presenti Condizioni commerciali generali possono essere soggetti a determinate leggi o direttive sul controllo dell’esportazione nell’area in cui voi li prenderete in consegna o li utilizzerete, come anche in altri territori. Spetta a voi seguire tali leggi e non fare nulla che potrebbe causarne l’infrazione.

7.3. La merce importata nello spazio economico europeo (SEE) oltre a un determinato valore può essere soggetta a imposte doganali (es. se il prezzo della merce supera la vostra franchigia personale sull’importazione). All’arrivo della merce presso il luogo da voi definito potrà esservi richiesta la corresponsione di imposte doganali, tasse di importazione e tasse. Tutti questi costi aggiuntivi per lo sdoganamento e gli oneri di importazione o tasse devono essere sostenuti da voi, dal momento che non rientrano nella nostra sfera di controllo e non ne siamo al corrente. Maggiori informazioni in merito alle direttive doganali o agli oneri vi verranno fornite dall’ufficio doganale competente per il vostro territorio.

Ritorna all´inizio

8. Limitazione della responsabilità

In conformità con i vostri diritti garantiti dalla legge, vi assicuriamo che qualunque prodotto acquistato dal ASUS Shop è di qualità soddisfacente e ragionevolmente adatto per tutti gli scopi per i quali prodotti dello stesso tipo sono normalmente forniti. Per scrupolo precisiamo che la responsabilità per il software è soggetta a licenza. Arvato non è responsabile per il contenuto o la utilizzabilità del software ed in particolare respinge qualunque responsabilità per perdite o danni causati dall´uso o abuso del software (incluse le perdite di ricavi, di guadagni, di contratti, di risparmi anticipati, di dati o di avviamento).

Non possiamo accertarci che il vostro computer risponda ai requisiti del sistema e di conseguenza non assumiamo alcuna responsabilità per la funzionalità del vostro computer dopo che un prodotto è stato installato. Saremo solo responsabili per le perdite che sono prevedibili sia da voi che da noi come conseguenza di una nostra violazione delle presenti condizioni di vendita e causata dalla nostra negligenza. Non saremo responsabili per qualunque perdita commerciale o aziendale (incluso a titolo non esaustivo la perdita di avviamento, di profitti, di contratti, di risparmi anticipati, di dati o il danno emergente) o qualunque altro danno diretto o indiretto che non fosse ragionevolmente prevedibile sia da noi che da voi al momento in cui il contratto si è formato o al momento in cui avete iniziato a usare il ASUS Shop.

Ciò non include o limita in alcun modo la nostra responsabilità per danni o lesioni personali causate dalla nostra negligenza, per dolo o raggiri o per qualunque questione per la quale sarebbe per noi illegittimo escludere o tentare di escludere la nostra responsabilità.

Ritorna all´inizio

9. Clausole conclusive

9.1. Le disposizioni di cui al presente articolo si applicano esclusivamente ai clienti che rivestano lo status di “consumatore” ai sensi dell’art. 3, 1° comma, lett. a), Codice del Consumo (il “Cliente”). Di conseguenza, la definizione di “Cliente” utilizzata nel presente articolo deve intendersi limitata esclusivamente a questi soggetti.

9.2. Arvato si impegna a vendere al Cliente i prodotti in conformità all’ordine di acquisto da questi trasmesso, fermo restando che non vi è difetto di conformità se al momento della ricezione da parte del Cliente della conferma dell’ordine, il Cliente era a conoscenza di tale difetto o non poteva ignorarlo utilizzando l’ordinaria diligenza o se il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal Cliente stesso.

9.3. In caso di difetti di conformità riscontrati nei prodotti acquistati, il Cliente deve contattare immediatamente il servizio clienti con le modalità indicate sul sito, al fine di denunciare il difetto di conformità riscontrato, fornendo al servizio clienti l’evidenza documentale (con ciò intendendosi anche rilievi fotografici) del difetto di conformità riscontrato.

9.4. Ad esito della segnalazione effettuata al servizio clienti, Arvato può autorizzare la restituzione dei prodotti indicati dal Cliente, che devono essere restituiti dal Cliente ad Arvato mediante spedizione al seguente indirizzo:

ASUS Shop - Arvato Distribution GmbH
Carl-Bertelsmann-Straße 23,
D-33332 Gütersloh, Germany

Fermo restando che l’autorizzazione alla restituzione dei prodotti non costituisce di per sé riconoscimento di difetti di conformità denunciati dal Cliente.

9.5. Una volta ricevuti i prodotti restituiti, Arvato procede all’accertamento dei difetti di conformità denunciati dal Cliente e, in caso di riscontro degli stessi, comunica al Cliente l’esistenza dei difetti di conformità denunciati.

9.6. Ad esito dell’accertamento del difetto di conformità, il Cliente ha diritto, a sua scelta e nei limiti di quanto previsto all’art. 130 del Codice del Consumo, al ripristino, senza spese, della conformità dei prodotti mediante riparazione o sostituzione, oppure a un’adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto.

9.7. Resta fermo che il Cliente decade dai diritti di cui al presente articolo se non denuncia ad Arvato il difetto di conformità entro il termine di 2 (due) mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto.

Ritorna all´inizio

Scarica